Pillole – Il professor Halifax Person III

cappello_laurea_g

Il professore Anthony Halifax Person III, già noto al grande pubblico per le sue eccellenti opere di divulgazione, quali La caduta delle variabili e Manuale teorico-pratico di cibernetica militante, è un bel tipino di quelli tosti. Ma se in questo mondo ci sono due cose in grado di mandarlo ai matti, lui che si è sempre vantato di essere il rabdomante dei bluff a teresina, una è il black pudding, l’altra è il futurometro di Volkan Kursat Bayraktar.

Il prof tenne a freno una bestemmia, e Volkan rimase muto, immobile, la mano aperta e la salviettina che svolazzava piano fino a terra. Uno sbilanciamento impalpabile ma decisivo. I legacci e gli elastici saltarono via uno dopo l’altro, ping, ping, ping, e gli studenti si tuffarono sotto i banchi con le mani dietro la testa.
Volkan sostenne l’aggeggio a due mani. Il suo temutissimo sbippettio aveva colmato di nuovo il silenzio dell’aula 757, un silenzio cosmico, non fosse stato per gli ansimi soffocati che provenivano dalla cattedra. Sir Anthony aveva strisciato come un verme e vi si era rifugiato di sotto, con le ginocchia immerse nel suo stesso piscio.
“In fondo”, si confessò come se la macchia sul cavallo dei pantaloni non lo riguardasse, “ce ne stiamo andando da antichi romani, tanti piccoli, grandi Seneca. Dolce morte che infine giungi, noi ti disprezziamo, noi ti irridiamo”, e prese a canticchiare a bocca chiusa Sag mir, wo die Blumen sind.

Se volete sentire anche voi la canzone cantata dal professor Person cliccate qui e se invece volete sapere perché il buon Anthony Halifax Person III teme così tanto il black pudding, la risposta vi aspetta sui vostri comodini.

Annunci

10 thoughts on “Pillole – Il professor Halifax Person III

  1. Aspetto ancora con ansia la trilogia di Halifax Person III “La caduta delle variabili II: la fattorizzazione” e “La caduta delle variabili III: la rivincita dei quaternioni”.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...