Pillole – I terribili gemelli Smargotti

kirobo_and_twin

I terribili gemelli Smargotti, Luca e Grammazio, sono due piccole pesti e noi vi proponiamo, in ossequio alla nota tecnica del cut-up, un breve mix delle loro imprese. Per la trascinante colonna sonora, cliccate qui, ma evitate di farlo se i gemelli si trovano nei paraggi, potreste innescare la miccia.

“Quei marmocchi sarebbero saltati sul palco ululando e lo avrebbero squartato. Il ministro piantò gli occhi sul ghigno dei gemelli Smargotti, si passò un dito sul colletto e sentì il bisogno di un bicchier d’acqua. […] L’immagine del salotto buono messo a ferro e a fuoco era ancora troppo viva. L’urlo di zia Assunta troppo fresco. Nonostante la vedova avesse pagato quattro steward referenziati per tenerli d’occhio, nessuno era riuscito a capire come quei due fossero riusciti a estrarre le spine dal cactus in terrazza e a piazzarle nella poltrona chippendale. […] Luca e Grammazio Smargotti captarono il segnale nonostante la caciara e risposero senza indugio, ognuno secondo le personali inclinazioni. Luca si produsse in un moon walking da antologia, Grammazio in una street dance venata d’atmosfere retrofuturiste. […] Scattarono verso le pertiche, vi si arrampicarono alla velocità del suono, o poco meno, saltarono sulle funi passando dall’una all’altra come novelli Tarzan e, preso lo slancio, si lasciarono cadere con una capriola sul lampadario. […] I terribili gemelli avevano rispettato le consegne: arrampicata sulla pertica, salto sulla fune e raggiungimento di adeguata oscillazione, 10,7 secc.; preparazione apparato bellico, 109,2 secc.; operazioni di puntamento, tre secondi netti; arrotondamento/imprevisti 160 secc.; ritorno nei ranghi 20,4 secc. Non male considerando che l’anno prima, durante la gita all’abbazia di Chiaravalle, per montare la gru e sollevare la mucca c’erano voluti quasi undici minuti. […] Centottantasette secondi dopo la porta era spalancata e un applauso scrosciante, sincero e fugace, celebrò l’impresa dei gemelli”.

E dunque, non chiedere mai per chi suona il futurometro, il futurometro sbippetta per te.

Annunci

One thought on “Pillole – I terribili gemelli Smargotti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...